...attraverso la scienza, per la Natura

COSMETICI IN VACANZA: QUALI METTERE IN VALIGIA?

Agosto è finalmente arrivato, le vacanze sono alle porte e la domanda più frequente torna ad essere una sola: “quali cosmetici metto in valigia?”.
Se anche voi, come noi, siete in cerca di consigli per organizzare un perfetto beauty case per la vacanza estiva, date uno sguardo a questo articolo. Buon viaggio a tutti!

La valigia è aperta sul letto, i vestiti sono sparpagliati ovunque e poi, sul più bello, arriva il momento di pensare anche al beauty case. Lo sappiamo tutti: il giorno prima della partenza funziona proprio così.
Questa volta, invece di rischiare di dimenticare a casa il necessario oppure, peggio, di portare con noi tante cose inutili, armiamoci di pazienza e scegliamo insieme la lista dei cosmetici da portare in vacanza.

Le vacanze sono un momento importante per svagarsi e rilassarsi, scoprire un posto nuovo oppure rivedere vecchi amici. Qualsiasi sia la meta scelta, l’importante sarà partire senza troppe preoccupazioni!

LA LISTA DEI COSMETICI DA PORTARE IN VACANZA

Se durante tutto l’anno avete scelto i vostri cosmetici con cura, non dovreste privarvene in vacanza, quando la pelle è più soggetta agli stress ambientali e avrebbe quindi più bisogno delle nostre cure. Non rinunciate ai vostri cosmetici: scegliete solo attentamente quelli da portare con voi!

DETERGENZA

Iniziamo a compilare la lista dei cosmetici da portare in vacanza partendo dalla detergenza.
Avremo bisogno di:

  • Struccante occhi. Rimuovere accuratamente il trucco ogni sera è importantissimo per la salute della pelle. Durante la notte, infatti, la pelle si rigenera e quindi è importante che sia libera dalle impurità del giorno appena trascorso;
  • Bagnodoccia. In valigia non dovrebbe mancare il vostro bagnodoccia preferito. Per un’azione detergente quotidiana che, anche in vacanza, è utile mantenere;
  • Shampoo. Vale lo stesso per i capelli: non lasciate a casa il vostro shampoo preferito e i capelli vi ringrazieranno!
  • Maschera capelli. Oltre alla pelle, le vacanze sono un momento di stress per i capelli. Vento, sole, sale inaridiscono le lunghezze e seccano il cuoio capelluto. Per questo motivo, dopo la doccia, non dimenticate di applicare una maschera nutriente per i vostri capelli.

IDRATAZIONE

Dopo aver deterso la pelle si passa all’idratazione.

  • Crema idratante. Mettete in valigia la vostra crema idratante preferita oppure sceglietene una multifunzione che andrà bene sia per il viso che per il corpo.

 
PROTEZIONE

A volte capita di acquistare i prodotti solari solo una volta raggiunta la località scelta per le vacanze. Il problema è che, in questo modo, si rischia di doversi accontentare dell’offerta senza avere la possibilità di scegliere con la giusta attenzione un prodotto cosmetico molto importante.

  • Crema solare. Abbiamo parlato qui dell’importanza della crema solare e dei motivi per cui la fotoprotezione si rende necessaria quando ci esponiamo al sole per diverso tempo;
  • Olio protettivo per capelli. Oltre alla maschera nutriente, optate per un olio da applicare sui capelli prima di andare in spiaggia o comunque prima di esporvi al sole. L’olio avvolgerà le lunghezze e manterrà i capelli nutriti e morbidi.

MAKEUP

Le vacanze sono un momento di tranquillità e leggerezza: lasciate a casa trousse ingombranti e pennelli, armatevi di pochi piccoli alleati e sarete perfette per ogni occasione.

  • Mascara. Un filo di mascara rende sempre tutto migliore!
  • Illuminante viso e occhi. Ce ne sono di diversi marchi e sono prodotti molto utili perché utilizzabili sia come eyeshadow che come illuminante viso. Risaltano l’abbronzatura e rendono l’incarnato luminoso e perfetto per le sere d’estate;
  • Balsamo labbra. Si tratta di un must have. Il balsamo labbra è un cosmetico da portare ovunque, sempre con sé. Utile sia per proteggere le labbra dal sole che per idratarle e mantenerle morbide. Optate per un balsamo labbra leggermente colorato, in modo da lasciare a casa gloss e rossetti e avere in tasca un prodotto utile sia durante il giorno che durante la sera;
  • Smalto. Per concludere, abbiamo scelto di inserire in lista anche uno smalto. In estate, via libera a colori accesi come il fucsia, l’arancio oppure il classico menta. Avrete mani e piedi sempre ordinati in un battibaleno!

Gli attivi ad effetto immediato sono un gruppo di sostanze che non intervengono nel meccanismo di formazione della ruga, ma hanno esclusivamente un effetto riempitivo o tensore sulla ruga. Le rughe ci appaiono perché, quando colpite dalla radiazione, il raggio luminoso penetra all’interno della ruga, non viene riflesso, e a noi appare come una zona scura e profonda.

I filler sono sostanze, di origine minerale, sintetica o naturale come l’acido ialuronico ad alto peso molecolare, che penetrano all’interno della ruga e la riempiono: in questo modo migliora la riflessione della luce e la pelle appare più distesa. Lo studio di questo effetto ottico ha portato alla sintesi di diversi composti definiti soft focus: particelle minerali della dimensione di 1-50 nanometri che hanno la particolarità di riflettere la luce in modo uniforme in tutte le direzioni, in modo da attenuare rughe e imperfezioni (8). Utilizzando particelle minerali di dimensioni maggiori si avrà una trasmissione della luce diversa e quindi un effetto differente, cioè un’azione illuminante più omogenea ed uniforme su tutto il viso.

E SE PARTO IN AEREO?
Per chi ha scelto di andare in vacanza utilizzando l’aereo: niente paura! Le compagnie aeree permettono ai viaggiatori di inserire nel bagaglio a mano quasi tutte le tipologie di cosmetici. Tutto ciò che è in polvere (terra, fard, cipria ecc.) può essere trasportato in aereo senza limitazioni di sorta
Per quanto riguarda i cosmetici liquidi, invece, il limite è di 10 confezioni che non superino i 100 ml ognuna. Prima di arrivare in aeroporto inserite tutti i cosmetici liquidi in una bustina trasparente poiché nel corso dei normali controlli aeroportuali, vi verrà chiesto di estrarla dalla valigia e, in questo modo, avrete già tutto a portata di mano.

A questo punto non ci resta che augurarvi buone vacanze!

ps: i nostri racconti sono tutti frutto di uno studio attento e dettagliato delle fonti. Nel caso in cui trovassi inesattezze oppure desiderassi puntualizzare qualcosa, ti invitiamo a scriverci: non siamo qui per insegnare soltanto ma per imparare soprattutto, insieme!

2019-08-05T07:33:59+02:00

Scrivi un commento

Hai una domanda per noi?

x